Nella foto vediamo due balie che passeggiano in Viale Luigi Einaudi, strada che collega Piazza della Repubblica a Piazza dei Cinquecento. Quest’ultima, dove risiede la Stazione Termini, venne così chiamata nel 1888 a memoria dei 500 italiani uccisi a Dogali dagli Abissini un anno prima. Ai caduti, di fronte alla stazione, fu anche eretto un monumento ad opera di Francesco Azzurri sormontato da un obelisco egiziano e nei cui geroglifici si parla di Ramesse il Grande. Questo monumento fu spostato nel 1924 nel giardino di Via delle Terme di Diocleziano e nel 1937, alla sua base, fu posto il “Leone di Giuda” conquistato ad Addis Abeba durante la campagna d’Abissinia. Dopo la seconda guerra mondiale il simulacro bronzeo-dorato fu restituito all’imperatore di Etiopia.

  • Anno: 1937
  • Fotografo: Willem Van de Poll
  • Posizione: Viale Luigi Einaudi
  • Fonte: gahetna.nl

 

Use the central handle to move the curtain and see the two superimposed images. If it should not be totally visible, it is possible to put it in full screen with the button at the top right of the image.

Thanks Erasmus!